Servizio di baby sitting a domicilio

Il servizio di Baby Sitter a domicilio si propone di offrire un sostegno, presso l’abitazione privata e in orario lavorativo, alle famiglie residenti a Torino e provincia, con bambini che non possono essere coinvolti, per vincoli d’età, nelle attività del Micro nido e del Baby Parking Policino.

Il servizio è disponibile per bambini con età compresa tra 0 e 13 mesi, al fine di agevolare i rientri dalla maternità/paternità e ha dunque un carattere continuativo. Il servizio è affidato alla "Cooperativa Stranaidea"

A chi è rivolto

Possono usufruire del servizio di Baby Sitting i figli del personale docente e ricercatore, del personale tecnico-amministrativo, di dottorande/i, di assegniste/i e collaboratrici e collaboratori del Politecnico di Torino, residenti in Torino e provincia di Torino.

Servizi offerti

Il servizio si propone di:

  • sostenere il nucleo famigliare, favorendo il rientro lavorativo dal periodo di congedo di maternità;
  • offrire al bambino accudito accoglienza e maternage, giochi e attività stimolanti in spazi a lui già noti.

Le "Baby sitter" saranno, quindi, operatrici professionali e formate che si occuperanno di:

  • proporre giochi e attività proporzionali allo spazio disponibile;
  • donare cure e coccole;
  • accudire il bambino dal punto di vista igienico (pulizia personale);
  • pensare all’alimentazione (preparazione di pranzo e merende, previo accordo con i genitori).

Le famiglie potranno richiedere un impegno orario giornaliero che va da un minimo di 2 ad un massimo di 8 ore consecutive (per un massimo di 20 ore settimanali).

Orario e modalità di accesso

La prestazione del servizio è disponibile dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 19.00 e può essere richiesta solo se legata all’impegno lavorativo del genitore.

Il servizio non è disponibile nel mese di agosto, nei giorni festivi e nel periodo natalizio (dal 24 dicembre all’Epifania).

Per avere maggiori informazioni sul servizio e sui costi, prima di richiedere il servizio, č opportuno leggere attentamente il seguente documento.

È inoltre possibile richiedere chiarimenti e informazioni sul servizio a cug@polito.it

La richiesta di attivazione del servizio di baby-sitting e la scheda sanitaria vanno inviate all’ Ufficio Formazione e Welfare, all’indirizzo ruo.formazione@polito.it e, per conoscenza, a cug@polito.it, compilando i seguenti moduli:

Una volta inviati i moduli di richiesta e prima di iniziare ad usufruire del servizio, il genitore richiedente sarà invitato ad un colloquio con la Cooperativa al fine di confermare le esigenze espresse, risolvere eventuali dubbi sul servizio e sul regolamento. All’utente verrà richiesto di consegnare il modulo di richiesta e la scheda sanitaria firmati in originale e di firmare per presa visione il documento che illustra le modalitą di funzionamento, impegnandosi al rispetto dello stesso.

Una volta attivato il servizio, si ricorda che entro il 20 di ogni mese è necessario inviare a ruo.formazione@polito.it il modulo mensile di conferma delle ore richieste per il mese successivo:

Personale

Il personale impiegato dalla Cooperativa affidataria del servizio, qualificato secondo i bisogni e le caratteristiche del servizio, costituirà un équipe di persone fisse, disponibili a coprire le richieste e ad assicurare una continuitą delle figure di riferimento.

Gli operatori del servizio sono a disposizione dei familiari al momento dell’accoglienza per qualsiasi comunicazione inerente l’andamento delle attivitą ed eventuali problemi riscontrati. Nel caso di problemi specifici, di bisogni particolari di informazione e confronto rispetto allo sviluppo cognitivo, fisico ed emozionale del bambino o alle attivitą, è possibile fissare un appuntamento direttamente con gli operatori di riferimento.